Sulla cresta dell'onda
artetitle

Imperia 2004: "Polena proibita", Stabilimento Balneare Spiaggia d'Oro

Stabilimento Spiaggiadoro

All'inizio di settembre 2004, a Imperia, è stata inaugurata la "sala da ballo" dello Stabilimento Balneare Spiaggia d'Oro, appena restaurata e restituita alla Città, che ne ha subito fatto un polo d'attrazione.

Nella palazzina, infatti - in occasione del "Raduno Vele d'Epoca" - è stata allestita una mostra di polene, intitolata "Polena Proibita".

Ad essa si è affiancata, nel quadro delle iniziative organizzate per l'importante manifestazione, un'esposizione di sculture in ardesia, l' "oro nero" della retrostante Valle Argentina.

L'ideatore e curatore della mostra è Walter Pareto il quale, già nel 2003, presentò dieci artisti italiani che avevano accettato la sua sfida di riproporre il tema delle polene in chiave moderna.

L'intitolazione della mostra è dovuta al fatto che le sculture, pur già opere d'arte, non possono propriamente dirsi "polene" perché non hanno ancora solcato i mari. L'auspicio è che armatori e compagnie di navigazione offrano loro questa opportunità.
Saremo lieti di correggere imprecisioni e omissioni, di cui ci scusiamo con gli Artisti.

sirena
Nuda Potenza
La sirena alata "Asia", in legno d'ulivo di Ladislao Mastella, e "Nuda Potenza" di Andrea Gamba, sulla terrazza della palazzina, affacciata sul mare
Atlantide
Delfino La "Regina dei mari", di Wolfgang Alexander Kossuth

"Atlantide", dello stesso Artista
Sirena "Sirena", di Pinuccio Manfrinetti
Margherita "Margherita" di Pietro Dezzani
Polena "Polena" di Eugenio Guglielminetti
Alta marea "Alta marea" di Fabio Nicola
Jona "Jona", in radica d'ulivo, di Francesco Lo Giudice...
Jona
...dal lato opposto, per cogliere l'espressività intrinseca del materiale
Spazio "Spazio" di Gabriella Dusio
Giunone "Giunone" di Franco Casoni, 1° premio
(Foto V. Rossi, 20 ottobre 2004)