Sulla cresta dell'onda

GRAN BRETAGNA

Alexander Dalrymple

Di lì a poco fu creato il Servizio idrografico, di cui la direzione fu affidata ad Alexander Dalrymple (1737 - 1808), geografo, idrografo e scrittore scozzese, che aveva iniziato la sua carriera nel 1752 come modesto apprendista presso gli uffici di Madras della English East India Company; ma di lì a qualche anno, nel 1758, ebbe il comando del "Cuddalore", con l'incarico di effettuare un giro di ricognizione delle Indie Orientali fino alla Cina, per stipularvi contratti commerciali. Fu l'avvio di una rapida ascesa all'interno della Compagnia, di cui divenne responsabile commerciale e idrografo.

Isola Mindoro
ms. su pergamena in b/n con particolari in rosso, circa mm. 1685 x 685.
Lo schizzo, come precisa l'Autore, fu disegnato a bordo del "Cuddalore" nel gennaio 1761. (Taunton, UK Hydrographic Office).

Pertanto, quando nel 1795 l'Ammiragliato istituì lo Hydrographic Office, ossia l'ente cartografico di Stato, apparve naturale darne la direzione a un professionista che aveva maturato tale vasta esperienza specifica in seno a quel prestigioso potente organismo para-governativo. Dalrymple fu pertanto il primo "Hydrographer of the Navy" e in quella veste produsse non meno di un migliaio di carte nautiche.

La carta è stata riprodotta in Coste del Mondo nella cartografia europea: 1500-1900, (179 p., circa 300 immagini), da Priuli & Verlucca, editori, Ivrea, 2000.)
en