Sulla cresta dell'onda
artetitle

Boote - Bovaro

Il nome della costellazione deriva dal greco Bovthς "bovaro", introdotta da Tolomeo, e si trova a occidente della Vergine e della Chioma di Berenice, le cui stelle principali formano una specie di pentagono a nord di Arturo, stella principale della costellazione (α Bootis). Stella doppia è la ε Bootis (3° e 6° grandezza chiamata da F. W. Struve "pulcherrima" con componenti di colore giallo e verde-azzurro.

Secondo la mitologia greca, Bovthς è la costellazione in cui fu trasformato Arcade, custode dei buoi dell' Orsa Maggiore, ossia la costellazione che eternò nei cieli sua madre, la ninfa Callisto. Tiene al guinzaglio i Levrieri che inseguono l'Orsa.

costellazione Boote-Bovaro
en