Sulla cresta dell'onda

Premio Internazionale "Cristoforo Colombo"

Durante la manifestazione, che ha richiamato ben oltre 2500 spettatori, Magnolia Macedo, originaria del Perù, è stata eletta Reyna del Tawantinsuyo en el Mundo 2007.

Nel 2006 il Comitato Nazionale per Colombo ha istituito il Premio Internazionale "Cristoforo Colombo", per sottolineare l'impegno di coloro che a diverso titolo e sotto vari aspetti contribuiscono a diffondere la storia del Genovese.

In quello stesso anno il premio è stato assegnato al colombista e critico d'arte Dario G. Martini ed al commodoro Josè Miguel Escrich, presidente dell'International Yachting Club "Hemingway" di Cuba.

Il 1° settembre 2007 la seconda edizione del premio si è tenuta nel Piazzale delle feste al porto Antico di Genova, nel corso della "Giornata della civiltà andina ", patrocinata dalle repubbliche di Argentina, Bolivia, Colombia, Panama, Perù, dalla Regione Liguria, dalla Provincia di Genova, e dai Comuni di Genova, Camogli e Albissola Marina.

Ad Aldo Agosto e al Presidente della repubblica Dominicana il Premio Internazionale "Cristoforo Colombo e il Mare".

La giuria del premio era così composta:

Italia: presidente Dario Guglielmo Martini, critico teatrale e colombista
Albania: dr.Alban Daci (pubblicista)
Capoverde: prof.Correa e Silva (storico)
Costa d'Avorio: Emile Tourè (imprenditore)
Ecuador: Tanny Lyn Garcia (direttore editoriale)
Finlandia: com.te Tom Joutsia (dirigente navale)
Francia: professoressa Marie Térèse Peri
Italia: Bruno Aloi (presidente Comitato Nazionale per Colombo)
Italia: prof. Giuseppe Marino (presidente Società Nazionale di Salvamento)
Kazakistan: Saule Kenzebaeva (imprenditrice)
Perù: Jorge Luis Collazos Ortega (autore e produttore radiotelevisivo)

Il Presidente della Giuria ha consegnato il Premio al prof. Aldo Agosto, già direttore dell'Archivio di Stato di Genova, con la seguente motivazione:

"Per decenni di studi dedicati alla scoperta, al controllo scientificamente accurato ed alla valorizzazione di documenti attestanti la sicura ligusticità del grande Navigatore e dei suoi antenati".

Il premio, donato dal Comune di Deiva Marina, consiste in un medaglione in rilievo, raffigurante il grande navigatore genovese, opera dello scultore spezzino Claudio Caporaso.

Il premio assegnato al Presidente della Dominicana (l'isola Hispaniola di colombiana memoria) è stato consegnato direttamente a Santo Domingo da Gianfranco Cottino, floricoltore di Taggia, delegato del Comitato Nazionale per Colombo per la Dominicana, accompagnato da Mercedes Brito Veras, Console Generale della Dominicana a Genova.