Sulla cresta dell'onda
titolo

ALASSIO

Alassio (SV)
Due minuscole meridiane moderne su un edificio in via Torino. Sulla prima il motto: "Fugge il tempo".


meridiana di Alassio
meridiana di Alassio


Due orologi solari declinanti a ponente sulla facciata della Chiesa San Francesco, nel quartiere della Coscia, a poca distanza dalla torre saracena.
A sinistra, ore francesi e ore italiche numerate da 16 a 23.
Il motto è famoso: " conto soltanto le ore serene", con un gioco di parole incentrato sull'aggettivo serenus "sereno" quindi "luminoso" e anche "lieto".

A destra, ore locali con il motto Orior oriente sole, sole cadente cado, "Appaio con il sole nascente, sparisco con il sole calante".

meridiana di Alassio
meridiana di Alassio
meridiana di Alassio
meridiana di Alassio

Un orologio solare policromo è armoniosamente inserito sulla facciata dell'edificio che ospita la rinomata pasticceria Balzola, antico "caffè-concerto" all'italiana, fondata da Renato Balzola, pasticcere di Casa Reale.
Il motto sostanzialmente identico al precedente: HORAS NON FERO NISI SERENAS, "Porto solo ore liete".


meridiana di Alassio
meridiana di Alassio

Un orologio solare ''spurio'', cioè eslusivamente decorativo e privo di stilo, su una casa di via Romana. Il motto: Silenter loquor, "parlo in silenzio".

meridiana di Alassio

(Wilma Rossi, gennaio - marzo 2007)

A cura di Paola Presciuttini