Sulla cresta dell'onda
titolo

Càrcare (SV)

Càrcare si trova sulle alture della Val Bormida, a circa 18 km da Savona.

Le prime menzioni sono di poco precedenti l'anno 1000, dove compare con il nome di "Bugile". La sua storia è molto articolata: verso le metà del 1100 divente feudo dei Del Carretto, successivamente passò al Marchesato di Saluzzo, poi ai signori di Asti, al Marchesato di Finale e infine cadde sotto la dominazione spagnola alla fine del Cinquecento. Nel 1713 il Finalese fu annesso alla Repubblica di Genova, di cui la cittadina seguì le sorti.

Sulla facciata meridionale del Collegio delle Scuole Pie, fondato dai Padri Scolopi nel 1621, si trova un quadrante con ortostilo, privo di ornamenti e di indicazione delle ore.

Convento Scuole Pie

Foto e notizie di Stefano Mallarini

S. Giovanni del Monte

Nella frazione di S. Giovanni del Monte sorge l'omonima chiesa, in precedenza denominata Santa Maria di Bozile, primo edificio di culto di Carcare.

Su un prospetto laterale della Chiesa si trova un quadrante solare antico, declinante a ponente. Inciso su pietra, è munito di ortostilo, le linee orarie non sono numerate ed è del tutto privo di ornamenti, salvo il motto: Son ritornato in vita ma poco durerò. La fotografia è stata scattate alle ore 12,40 circa.

meridiana di S. Giovanni del Monte

Foto e notizie di Carlo Di Ruzza, maggio 2010

A cura di Paola Presciuttini, aggiornamento marzo 2011