Sulla cresta dell'onda
titolo

LONDRA

Anche a Londra abbiamo scoperto alcune meridiane antiche e moderne che, a differenza di quelle italiane - prevalentemente dipinte - sono incise su metallo o su pietra, per evidenti ragioni di preservazione.

Tower of London

Il quadrante a sinistra, orientato a sud e datato 1988, è inciso su pietra e si trova sulla Torre Martin nella London Tower. È stato progettato da Christopher St John Hume Daniel, presidente della British Sundial Society per l'incisione su pietra di Plowden and Smith. Sostituisce un quadrante precedente, andato perduto, di cui esiste un disegno pubblicato nel romanzo The Tower of London, di William Harrison Ainsworth, 1840. (Courtesy John Foad, Registrar, The British Sundial Society).

Sotto: a sinistra la Torre di Londra vista dal Tamigi.

A destra quadrante in Romilly Street, Soho, sopra l'insegna del pub "Ye Golden Lion". È inciso su metallo smaltato e non è datato né firmato.

Torre di Londra e Romilly Street, Soho

Foto Paola Presciuttini, Novembre 2008

Sun Life Insurance-114 Cheapside
Sun Life Insurance-114 Cheapside

In 114 Cheapside, sull'edificio costruito nel 1958 per la Sun Life Insurance, furono collocati due quadranti, attribuiti al prof. J. Skeaping. Sono incisi su pietra con linee orarie in oro.

Quello a sinistra, contraddistinto da un sole aggrottato, è declinante a ponente e segna le ore dalle 14.00 alle 19.00, tempo medio di Greenwich (GMT), come indica l'acronimo in basso a destra.

Quello a destra è rivolto a mezzogiorno e segna le ore, i quarti e le mezzore dalle 08.00 alle 18.00.

Sun Life Insurance-114 Cheapside
Saint Clement Danes

Sullo Strand, di fronte ad Arundel Street, si trova la chiesa di Saint Clement Danes. L'impianto originario risale a prima della conquista normanna (1066) ma fu distrutto dal Great Fire, l'incendio che nel 1666 distrusse l'80% della città.

Ricostruita da Christopher Wren (1632-1723), fu gravemente danneggiata dai bombardamenti della II Guerra Mondiale. Sulla slanciata torre dell'orologio si trova un quadrante - dei due preesistenti, attribuiti al matematico Wyn (cf. www.sundials.co.uk/~thames.htm) - orientato a sud; le linee orarie in color oro segnano le ore e le mezzore dalle 06.00 alle 16.00.

Saint Clement Danes

Nelle vicinanze di Essex Street, WC2 City of Westminster, si trova Fountain Court all'interno del Middle Temple and New Court. Di fronte alla Middle Temple Hall si trova Brick Court dove, nel 1685, fu collocato questo bel quadrante di grandi dimensioni all'apice della facciata, oggi seminascosto da platani rigogliosi.

È declinante a sud ovest e le linee orarie in ottone su lastra di ardesia segnano i quarti, le mezzore e le ore dalle 06.00 alle 16.00. Sopra la data, le iniziali T. W. T.; sulla lastra di pietra sottostante il motto: Discite Justitiam Moniti, "Imparate la giustizia, voi che state studiando".

Middle Temple Hall

Attraversando i giardini con la fontana (Fountain Court), si raggiunge una breve scala che conduce ai Middle Temple Gardens, dove un quadrante orizzontale, non datato ma attribuito al 1830, è collocato su di un piedistallo di 38 cm di diametro.

Middle Temple Gardens

Lasciata Fountain Court, a poca distanza si trova la Middle Temple Lane, dalla quale si accede - attraverso l'arco denominato "Pump Court" - ad un giardino sul quale prospetta un altro edificio universitario. All'apice della facciata si trova un quadrante molto simile a quello di Brick Court.

È declinante a sud ovest, è datato 1686 e segna i quarti, le mezzore e le ore dalle 06.00 alle 17.00; sopra la data, le iniziali T. O. M.; sulla targa sottostante il motto: Shadows we are and like shadows depart, "Ombre noi siamo e come ombre scompariamo".

Pump Court

Usciti da Pump Court si raggiunge Temple Church; nelle vicinanze si trovano i giardini di Crown Office Row - non accessibili al pubblico salvo autorizzazione di un membro dell'Inner Temple - dove si trova un quadrante orizzontale su colonna di pietra attorniata da panchine; lo gnomone, in forma di Pegaso, è datato 1707.

giardini di Crown Office Row

Nelle vicinanze si trova l'Inner Temple con i giardini di Kings Bench Walk, preclusi al pubblico, quindi il quadrante è visibile a distanza. È orizzontale, collocato su di un sostegno in forma di ragazzo di colore accovacciato.

Alla pagina www.sundials.co.uk/~thames.htm si legge che lo gnomone è datato 1886, opera di Newton & Co., mentre la statua reca la data 1731. I due elementi sono dunque di periodi diversi e non è noto quando siano stati assemblati.

giardini di Kings Bench Walk
Majid Mosque
Majid Mosque

In Brick Lane, piccola traversa di Fournier Street, a circa 600 m dall'incrocio tra Whitechapel High Street e Commercial Street, si trova un edificio in mattoni rossi di grande rilevanza storica come testimonianza dell'evoluzione sociale della zona, nell'East End londinese.

Fu eretto nel 1742 per ospitare una chiesa ugonotta; nel 1809 divenne chiesa metodista; nel 1897 fu trasformato in tempio ebraico con il nome di Machzieki Hadass and Great Spitalfields Synagogue; e infine, nel 1976, è stato convertito in moschea, nota come Majid Mosque.

All'apice dell'edificio è stato preservato nei secoli un quadrante inciso su marmo con gnomone a vela in ferro, esposto a mezzogiorno, datato 1743. Il motto: Umbra Sumus, "Non siamo che ombre".

S. Margherita di Antiochia

Quattro quadranti, opera recente di Christopher St John Hume Daniel, si trovano sul campanile della chiesa intitolata a S. Margherita di Antiochia, adiacente a Westminster Abbey, il cui impianto originario risale probabilmente al tardo XI secolo. La storia della chiesa e il perché della sua immediata vicinanza all'imponente Abbazia, al sito www.westminster-abbey.org/st-margarets/history-of-st-margarets-church.

I quadranti puntano ai quattro punti cardinali. Quello rivolto a Sud, sul prospetto affacciato sul corpo della chiesa, ha stilo polare e segna le ore dalle 06.00 alle 18.00.

S. Margherita di Antiochia

I due rivolti a Est e a Ovest hanno lo stilo polare allineato lungo la parete, linee orarie parallele e segnano rispettivamente le ore del mattino fino alle 10.00, e le ore pomeridiane dalle 14.00 alle 21.00.

S. Margherita di Antiochia

Il quadrante rivolto a Est

Il quadrante rivolto a Nord ha stilo puntato verso l'alto e segna le ore dalle 18.00 alle 19.00, e dalle 05.00 alle 06.00, e pertanto è leggibile solo nei mesi estivi. Il quadrante è fotograbile solo in inverno, quando i platani che lo fronteggiano sono spogli, e la fotografia è stata presa da www.masterclock.co.uk/2010/12/st-margarets-church-sundial.html.

È l'unico sul quale compaia un motto: Let the people praise Thee, o God, "Lascia che le genti lodino il Tuo nome, o Signore"

S. Margherita di Antiochia

Un quadrante spettacolare si trova all'esterno della Torre di Londra, nello spiazzo antistante la stazione Tower Hill dell'Underground. Si compone di uno gnomone in bronzo infisso in una base in pietra; un anello in bronzo lungo il perimetro della base, di oltre sei metri di diametro, raffigura episodi significativi della storia di Londra, dalla fondazione nel 43 dC fino al 1982, quando fu completata la Thames Barrier. Fu realizzato nel 1990 da John Chitty e Christopher St Daniel, e indica le ore, le mezzore e i quarti dalle 05.00 alle 21.00.

Tower Hill Underground

Alcune delle innumerevoli rappresentazioni, da sinistra a destra:

tra il 190 e il 220 si costruiscono le mura della città da Ludgate a Aldgate sulla riva destra del Tamigi, nell'area di Southwark

1106: il Great Fire, l'incendio che distrusse 13.000 edifici

1387: "Rivolta dei Contadini"

Tower Hill Underground

nel 1585 Shakespeare arriva a Londra e nel 1598-99 si costruisce il Globe Theatre

nel 1600 la popolazione conta 220.000 abitanti ma la peste del 1603 causa 35.000 morti

nel 1664-65 una nuova epidemia provoca la morte di 100.000 persone

Tower Hill Underground

Si costruisce la Chiesa di St. Paul, 1675-1710

nel 1739 un'ondata di gelo colpisce la città e il Tamigi è coperto da una spessa coltre di ghiaccio

nel 1759 apre il British Museum; nel 1800 la popolazione ha raggiunto le 659.000 unità; nel 1807 si inaugura l'illuminazione stradale a gas; nel 1829 si istituisce il primo Corpo di Polizia Municipale

Tower Hill Underground

1837-60 si ricostruisce la House of Parliament, distrutta da un incendio nel 1834

nel 1840 si inaugura Trafalgar Square

1881-94 si costruisce il Ponte di Londra

Tower Hill Underground

Per ulteriori notizie consultare www.sundials.co.uk/~thames.htm

Foto Paola Presciuttini, settembre 2010