Sulla cresta dell'onda
testata

Mentone, Costa Azzurra

meridiana di Mentone

Nel centro antico di Mentone, prospiciente il mare, svetta la basilica barocca di Saint-Michel, di cui l'impianto attuale fu iniziato nel 1619, affiancata da un campanile che raggiunge i 53 metri.

Sul prospetto cieco posteriore della basilica, esposto a sud, si staglia il più grande quadrante solare a oggi noto, con una superficie di circa 52 mq., tale da poter esser letto a grandi distanze dai pescatori che si trovavano in mare aperto. Risalente all'epoca di costruzione della basilica, in origine era un orologio a ore italiche, indicate dall'ora quattordicesima alla ventiquattresima.

Durante i lavori di restauro della basilica il quadrante è tornato alla luce ed è stato ripristinato, con l'aggiunta del sistema a ore francesi, di più semplice lettura.

meridiana di Mentone

Foto W. Rossi, agosto 2007