Sulla cresta dell'onda
testata

Meridiana armillare a Vienna

A Vienna, lo Schönbrunn, Patrimonio Mondiale dell'Umanità, è il più importante castello austriaco, una volta esterno alla città. In origine nacque come casino di caccia, ma poi fu ampliato fino a diventare il simbolo della potenza asburgica. Nel 1683 fu abbattuto dagli Ottomani che assediavano Vienna ma entro il 1837 fu ricostruito come una "Versailles austriaca", con un fronte di 125 metri. Si trova all'apice di una lieve collina dominate sul parco fastoso che ospita fontane, statue, un giardino botanico, un'orangerie, la serra delle palme, lo zoo più antico d'Europa, e il Museo delle carrozze con 60 esemplari di ogni foggia e dimensione. Il palazzo comprende 40 appartamenti in stile rococò con stucchi, decorazioni, arredi, lampadari e opere d'arte. Qui Napoleone stabilì la propria residenza viennese e qui furono svolte le riunioni del Congresso di Vienna.

Nel parco, un grande orologio su sfera armillare.

meridiana Vienna
meridiana Vienna
meridiana Vienna
meridiana Vienna

Courtesy Aldo B.