Sulla cresta dell'onda

Paola Presciuttini

Paola Presciuttini Bellezza, romana di origine, č stata assunta nel 1977 come interprete-traduttrice presso il Ministero della Difesa. Di lė a poco posta a capo della biblioteca specialistica dell'Istituto Idrografico della Marina, ha esercitato tale funzione fino all'estate 2009.

Il duplice incarico le ha consentito di visitare svariati enti idrografici esteri e di approfondire nel tempo interessi cartografici e nautici, dai quali sono scaturite diverse pubblicazioni.

E' amministatrice del sito web www.sullacrestadellonda.it e autrice - dove non indicato diversamente - dei testi e delle fotografie ivi pubblicati; nel maggio 2006 il Comitato Internazionale per Cristoforo Colombo le ha pertanto conferito il premio "per la costante promozione della cultura del mare attraverso i moderni sistemi di comunicazione".

Nel giugno 2009 č stata nominata Cavaliere della Repubblica.

Pubblicazioni

Memorie marinare nel Museo navale di Imperia, ne La Casana,1982/4, p.10-15

Tecniche di rilevamento e procedimenti di riproduzione cartografica, p. 65-81, in Genova, la Liguria e il Mediterraneo, Genova, 9-30 settembre 1985

Contributo a Catalogazione, studio e conservazione della cartografia storica (a cura di Vladimiro Valerio), Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 1987, p. 51-54

La sfera terrestre Adami-Kiepert pubblicata da Reimer, p. 89-100, ill., in Rivista Marittima, aprile 1987

Le origini controverse della cartografia nautica, in Rivista Marittima, marzo 1989. L'articolo fu pubblicato in inglese e in francese su The Hydrographic Review e sulla Review Hydrographique, luglio 1991, entrambe edite dall'Internationa Hydrographic Organization

L'Istituto Idrografico della Marina in Forte San Giorgio, Genova, Istituto Idrografico della Marina 1995, 386 p. 213, ill. (v.nota 1)

125 anni al servizio del Paese, Genova, Istituto Idrografico della Marina, 1998, 208 p., ill.

125 anni al servizio del Paese: catalogo della mostra celebrativa, Genova, Istituto Idrografico della Marina, 1998

con Gian Piero Francalanci: Storia dei trattati e dei negoziati per la delimitazione della piattaforma continentale e del mare territoriale tra l'Italia e i Paesi del Mediterraneo - 1966-1992, Genova, Istituto Idrografico della Marina, 2000 (successivamente pubblicata nella traduzione inglese a cura dalla Co-autrice)

Coste del Mondo nella cartografia europea: 1500-1900, Ivrea, Priuli & Verlucca, editori, 2000, 179 p., ill. All'opera č allegata la traduzione inglese, a cura dell'Autrice. (v. recensioni alla nota 2)

Lungocosta: la nascita e lo sviluppo della cartografia costiera, in Arte Navale, febbraio/marzo 2001, p. 68-79.

Coste del Mediterraneo nella cartografia europea 1500-1900, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca Editori, 2004, 179 p., 318 ill. (v. recensioni alla nota 3)

L'Istituto Idrografico della Marina, a Genova, ne Il Geometra Ligure, 2006

La produzione delle carte nautiche in Italia dall'unitā ad oggi, catalogo della mostra Commerci & culture nell'antica cartografia dell'Adriatico, in occasione della Fiera Internazionale della Pesca ad Ancona, 18-20 maggio 2007.

La rivoluzione geodetica e le prime carte nautiche ufficiali del Mediterraneo, ne La Cartografia in Italia: nuovi metodi e nuovi strumenti dal Settecento ad oggi, Firenze, Istituto Geografico Militare, 2008

Traduzione di Mapping the World, di Michael Swift, Book Sales Inc., Edison, New Jersey, 2006, nell'edizione italiana intitolata Carte del Mondo, pubblicata da Priuli e Verlucca Editori, 2008.

Toponimi costieri nella cartografia dell'Istituto Idrografico della Marina, Grafiche Amadeo, Imperia-Chiusanico, 2008, p. 397, ill. (v. recensioni alla nota 4)

La produzione delle carte nautiche in Italia dall'unitā d'Italia a oggi, ne Il golfo di Venezia: Adriatic Sea ancient maps from the XV to the XIX century, catalogo della collezione cartografica di Gianni Brandozzi in mostra a Venezia, Museo Storico Navale, settembre 2008

L'Istituto Idrografico della Marina e la navigazione nel XIX secolo, in Atti del Convegno "La Marina del Regno sardo al Regno d'Italia", Cherasco, 20 ottobre 2007 (Bollettino d'Archivio, Ufficio Storico della Marina Militare 2009, p. 13-21)

Introduzione al catalogo della mostra Lo specchio del mare (cartografia del Mare Adriatico, dalla collezione di Marco Asta, Cesenatico - Museo della Marineria, 6 dicembre 2009 - 10 gennaio 2010), p. 5-9



(nota 1)
E' l'unica opera esistente dedicata alla storia circostanziata del Forte e della sua evoluzione strutturale e logistica - dalla trasformazione dell'omonimo bastione cinquecentesco alla costruzione della soprastante fortezza, dalla realizzazione dell'Osservatorio all'insediamento dell'Ufficio Dipartimentale Scientifico della Marina nel 1865 e dell'Ufficio Idrografico nel 1872. Tra l'altro descrive il tradizionale sparo del "cannone di mezzogiorno", caduto in disuso con lo scoppio del secondo conflitto mondiale, e le vicende della Torre Specola, in concessione all'Istituto Idrografico della Marina, fino ad anni recenti, che vi aveva installato alcuni osservatori scientifici.
(nota 2)
recensioni in rete:
astilibri.it/notizie/rec_coste_mondo.htm
liberonweb.com
www.carta-amalfi.it
oldcoins-paintedmaps.com
(nota 3)
recensioni in rete:
Mauro Mauri, La Repubblica, 9 ottobre 2004
priulieverlucca.it
mappeemonete.it
unilibro.it
carta-amalfi.it
(nota 4)
recensione del dr Fosco Rocchetta su Famija Arciunesa, n.3 / 2010 testo allegato
recensione del dr Fosco Rocchetta su La Pič, n.5 (settembre-ottobre 2010), testo allegato
recensioni in rete:
Associazione Roberto Alamagiā - Collezionisti italiani di cartografia antica (maggio 2009, pag.11) libroco.it
riviera24.it/articoli/2008/11/11/50072/la-scheda-del-volume-dedicato-ai-toponimi-costieri-italiani
beniculturali.gov.it
marina.difesa.it/editoria/notiziario/2008
consorcielfar.org
vetranaterrasanta.com
collegio.geometri.ge.it
ufficiostudi.beniculturali.it
aqaanews.it

Conferenze e convegni

La cartografia italiana dal Seicento al Novecento, Genova, Biblioteca Civica Berio, nell'ambito del Seminario su L'evoluzione della cartografia nautica dal Medioevo ai giorni nostri, 4 novembre 2005

La biblioteca Berio in alto mare: l'Istituto Idrografico della Marina segna la rotta, Genova, Biblioteca Civica Berio, 13 dicembre 2006

La conquista del Polo Nord e l'Istituto Idrografico della Marina, Genova, Biblioteca Civica Berio, 26 febbraio 2007

Spunti storici e leggende nella cartografia medievale, Genova, Castello D'Albertis, 25 marzo 2007

L'Istituto Idrografico della Marina e la navigazione nel XIX secolo, nell'ambito del Convegno di studi sulla storia della marineria sarda e italiana dell'Ottocento, Cherasco, 20 ottobre 2007

Fantastico e immaginario, Convegno su CARTOGRAFIA STORICA E COLLEZIONISMO IN ITALIA, Sant'Anatolia di Narco, 30 maggio - 1 giugno 2008

La cartografia dell'Adriatico nelle collezioni dell'Istituto Idrografico della Marina, in occasione del Convegno di studi sul Golfo di Venezia al Museo Navale di Venezia, 5 - 15 Settembre 2008

Toponimi costieri nella cartografia dell'Istituto Idrografico della Marina, Genova, Salone Nautico, 2008

Toponimi costieri nella cartografia dell'Istituto Idrografico della Marina, Roma, Circolo Ufficiali della Marina, 14 novembre 2008

Dalla cartografia medievale al GPS: caratteristiche tipiche della cartografia nautica tra il Trecento e il Seicento, Parma, Biblioteca Palatina - Yacht Club, 3 marzo 2011 (vedere Gazzetta di Parma, 7/3/2011)

La cartografia all'epoca di Cristoforo Colombo, nell'ambito del Convegno El Alto Viaje/ Il Grande Viaggio - Il IV viaggio di Cristoforo Colombo e note su Bartolomeo Fieschi delle Indie, Genova 14 dicembre 2012

(Genova, dicembre 2009 - marzo 2013)
Torna su