Sulla cresta dell'onda

Dal 13 agosto 2005 rivive la Tonnara di Bivona, a Vibo Marina

Organizzata dall'Associazione Turistica Pro Loco di Vibo Marina, dalla Soprintendenza Archeologica della Calabria e dall'Amministrazione Comunale di Vibo Valentia, riapre la mostra " I Luoghi e la Memoria: La Tonnara di Bivona " allestita all'interno della Casa del Rais della Tonnara di Bivona.

La mostra sarà fruibile fino ai primi di Ottobre, dalle ore 19,00 alle 22,00, ed avrà lo scopo di "collegare" tra loro una serie di eventi programmati tesi a valorizzare la cultura del mare espressa dalle popolazioni costiere del Golfo di Sant'Eufemia.

Quest'anno la mostra si avvale della collaborazione di Pino Procopio, appassionato direttore del Museo del Mare di Pizzo il quale ha accolto con entusiasmo il nostro invito di esporre parte del materiale legato alla pesca ed alla lavorazione del tonno in suo possesso, condividendo la necessità di lavorare in sinergia per realizzare una "rete museale" che, sottraendosi ai campanilismi ed all'isolamento, riesca a valorizzare i siti in cui ha preso corpo la storia delle tonnare.

Da un fotogramma di un vecchio filmato amatoriale

Nella Casa del Rais sarà possibile apprezzare la storia della Tonnara di Bivona, ammirare uno stupendo modellino in scala della Tonnara di Mare realizzato dalle esperte mani del Rais Nunzio Canduci, ascoltare i canti della mattanza e riscoprire alcuni filmati d'epoca della pesca del tonno. La mostra sancisce inoltre altre importanti collaborazioni.

Da un fotogramma di un vecchio filmato amatoriale

Quella con la Dott.ssa Maria Teresa Iannelli della Soprintendenza Archeologica della Calabria, che già da tempo ha indicato la Tonnare di Bivona quale sede museale ideale per rendere fruibile la grande mole di dati e reperti archeologici legati al pesca ed al commercio via mare nell'antichità.

quella dell' Istituto Tecnico Professionale per i Servizi Commerciali, Turistici, Sociali e della Pubblicità di Vibo Valentia, nell'ambito dello Stage del corso IFTS di Tecnico Superiore per l'Organizzazione ed il Marketing del Turismo Integrato, che vedrà i partecipanti svolgere un ruolo attivo nell'organizzazione delle attività informative e didattiche.

Vibo Marina

Nel mese di settembre inoltre protagonisti assoluti saranno gli allievi di una classe dell'Istituto Nautico di Trieste che, grazie ad uno Stage realizzato dal prof. Walter Makovaz e il dott. Renato D'Ercole, realizzeranno il Rilievo ed il Disegno delle imbarcazioni della Tonnara. L'iniziativa ha lo scopo di realizzare un rilievo cartaceo-multimediale completo di queste ormai uniche imbarcazioni, con la finalità di fornire le basi per il loro vincolo monumentale e per il loro restauro.

Per l'occasione verrà realizzato un incontro pubblico con gli enti e gli studiosi coinvolti nella valorizzazione delle risorse culturali per programmare iniziative concrete volte alla realizzazione del Museo.

Importantissima infine, ma non ultima, la collaborazione del Sindaco della città di Vibo Valentia Francesco Sammarco, che sostiene tutte quelle nostre iniziative tese a valorizzare la Tonnara di Bivona, il senso antico di quel luogo, la sua storia e, ne siamo certi, il suo futuro.