Sulla cresta dell'onda

Diano San Pietro, chiesa fortificata di San Pietro

La chiesa di Diano San Pietro, in provincia di Imperia, è particolarmente interessante nel suo essere un edificio sacro a suo modo fortificato, raro esempio in Liguria, dove si conosce solo l'omonima chiesa di Lingueglietta.

chiesa_sanpietro1

Il sagrato è infatti circondato da una cinta muraria, eretta dal popolo nel 1564, a protezione contro le incursioni dei Barbareschi che dal mare si spingevano nell'entroterra, inseguendo le popolazioni in cerca di rifugio sulle alture.

La sua efficacia era comunque dubbia perché dai colli retrostanti sarebbe stato ancora possibile attaccare il borgo; ma l'assalto non avvenne e il tempo ha preservato questo inconsueto luogo di culto.

chiesa_sanpietro3
chiesa_sanpietro2
chiesa_sanpietro4
Ingresso laterale, attraverso l'antica cinta fortificata, ora svuotata e trasformata in abitazione, alla quale si accede da una scala esterna; l'area interna di pertinenza della chiesa è pavimentata con il tipico mosaico di ciottoli bianchi e neri
chiesa_sanpietro8 Il sagrato da un angolazione diversa, che evidenzia l'elevazione dell'antico muro di cinta
chiesa_sanpietro6 L' ingresso laterale ripreso dall'esterno della cinta, di cui si nota lo spessore
chiesa_sanpietro5 A sinistra nella fotografia si intravede l'antica fortificazione
chiesa_sanpietro7 L'ingresso a nord
(Foto V. Rossi, gennaio 2005)