Sulla cresta dell'onda

Piani di Cipressa, Torre dei Marmi

Scarsa lingua di terra che orla il mare
chiude la schiena arida dei monti;
scavata da improvvisi fiumi; morsa
dal sale come anello d'ancoraggio;
percorsa dalla fersa; combattuta
dai venti che ti recano dal largo
l'alghe e le procellarie
- ara di pietra sei, tra cielo e mare
levata, dove brucia la canicola
aromi di selvagge erbe
(Camillo Sbarbaro)

La località è a poca distanza da San Lorenzo al Mare, la cui torre fu distrutta durante i lavori di ampliamento della chiesa parrocchiale.

La Torre dei Marmi a Piani di Cipressa è un'armoniosa struttura a pianta pentagonale, collocata su uno sperone roccioso della costa.

Ben conservata nel tempo, è stata restaurata e trasformata in abitazione privata: un bell'esempio di riuso e quindi di conservazione di un manufatto di pregio storico e architettonico.

torremarmicipressa
(Foto Vilma Rossi)